sansiroforum

La comunitą di sansiro si confronta
 
IndiceFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 L'inascoltabile

Andare in basso 
AutoreMessaggio
kaabor



Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 05.05.08

MessaggioTitolo: L'inascoltabile   Ven Lug 17, 2009 9:31 am

IL POST E' STATO ELIMINATO DALL'AUTORE


Ultima modifica di kaabor il Sab Mar 06, 2010 7:52 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Nabucco



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 23.04.08

MessaggioTitolo: Re: L'inascoltabile   Ven Lug 17, 2009 11:36 am

C'e' anche da aggiungere, e ti assicuro che lo faccio con cognizione di causa avendo lavorato per anni in quel campo a Lugano, che scudi fiscali, condoni e perdoni vari sui capitali all'estero non sortiscono effetto alcuno anzi. Mi spiego; chi per anni ha ammassato capitali in isolette esotiche o semplicemente nella vicina cittadina ticinese lo ha fatto esportando illegalmente capitali provenienti da azioni criminali (mafia, droga, prostituzione, rapimenti ecc.) o da attivita' in nero (illegali pure quelle ma non necessariamente criminali).
Con i vari condoni e scudi si permette percio' a chi ha irriso il sistema fiscale per anni di "pulire" il suo capitale e ritornarlo in Italia fresco e pronto all'uso. Questo naturalmente non ferma in nessun modo il continuo flusso di capitali "in nero" verso i paradisi fiscali, anzi ne aumenta l'attrattiva visto che si puo' sempre sperare nell'ennesimo condono. L'unico e limitato beneficio che lo stato ne puo' trarre e' che girando piu' contante qualche settore puo' respirare ma di fatto l'azione e' di fatto un vero e proprio "money laundering" (lavaggio di denaro) ed e' una cosa vergognosa quando proposta da un governo che publicizza la lotta all'evasione fiscale. Tremonti si deve augurare che il gioranlista in questione non ponga la domanda ad Obama, gli USA sono l'unico paese che sta effettivamente tentando di combattere l'evasione fiscale, certo che con alleati simili non e' facile.

C'e' pure da aggiungere che si fa fatica a comprendere come il G8 ed il G20 abbiano potuto approvare l'intento (bada bene, l'intento, niente di piu') di combattere i paradisi fiscali quando il loro membro piu', diciamo cosi, esuberante e' a capo di una holding con circa 60 ditte off-shore strutturate stile matrijoska dove x fattura y che fattura w che ha le azioni di x e via creando capitali di fumo. Voglio dire, non si capisce come abbiano approvato tale intento senza ridere.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
GIOVANNI CAVALLI



Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 31.05.08

MessaggioTitolo: Re: L'inascoltabile   Ven Lug 17, 2009 2:28 pm

CARI AMICI NON POSSO CHE CONDIVIDERE QUASI TOTALMENTE I VOSTRI DUE SCRITTI....CON UN PO' DI UMORISMO CHE NON GUASTA MAI....PRECISO IL QUASI :
PER ME LA PADANIA NON ESISTE....PERTANTO NON ABBIAMO UN MINISTRO PADANO
MA FORSE UN BIZZARRO VALTELLINESE SE NON ERRO . COSA POSSIBILE !
ANCHE BIZZARRO E' UN EUFEMISMO..... PER DIRE UN' ALTRA COSA .
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'inascoltabile   

Tornare in alto Andare in basso
 
L'inascoltabile
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
sansiroforum :: Sansiroforum Regolamento :: Politica :: Politica nazionale-
Andare verso: